Al via il progetto “Anziani super vigili”

Le ACLI di Roma in collaborazione con FAP e il Municipio I Roma Centro danno il via al progetto “Anziani super vigili” che impegna anziani volontari residenti nel I municipio in servizi di sorveglianza davanti ad alcune scuole del territorio.

Nato dalla volontà di rafforzare le reti nel territorio, mettendo al centro l’intergenerazionalità a servizio della solidarietà attraverso l’inclusione sociale e la cultura. Tale percorso di partecipazione, cittadinanza attiva e volontariato, permetterà agli anziani Super Vigili di entrare nella vita sociale del proprio territorio, generando un maggiore benessere sociale. In più, la possibilità di assistere i bambini consentirà l’indimenticabile e reciproca esperienza dello scambio intergenerazionale.

Agli anziani coinvolti nel progetto verranno riconosciuti benefit sociali quali: visite culturali, corsi di formazione ed informazione, partecipazione a spettacoli teatrali e ad iniziative culturali, sociali e conviviali secondo un sistema premiante che valorizza l’impegno e la costanza dei nonni in azione. I benefit saranno messi a disposizione dai vari soggetti del sistema ACLI di Roma coinvolti nel progetto (FAP ACLI – Federazione Anziani Pensionati, US ACLI – Unione Sportiva, CTA – Centro Turistico ACLI)

Annessi all’attività saranno organizzati due cicli di corso di formazione sulle tematiche dell’Educazione Stradale, Psicologia della Salute e Primo Soccorso tenuti da professionisti del settore.

Se vuoi essere un nonno super vigile (o conosci qualcuno che potrebbe esserlo!), chiamaci allo 06/57087028 o inviaci una mail a info@acliroma.it