Aprile 2017

ACLI provinciali di Roma
 

  Aprile 2017


Cari amici,
il nostro appuntamento mensile stavolta cade tra la Pasqua e il 1 maggio – per non dire della Festa della Liberazione.
Abbiamo festeggiato con gioia la Resurrezione del Cristo segno di speranza per l’umanità intera, abbiamo ricordato con passione la Liberazione ma la realtà quotidiana ci porta coi piedi per terra a mantenere la nostra attenzione al convitato di pietra: il lavoro che non c’è!

E quando c’è, potrebbe essere migliore.
L’attenzione al lavoro delle ACLI di Roma non è solo di oggi, ma in questo tempo, che è di festa del lavoro e di speranza non possiamo non ricordare quanto continuiamo a fare per il lavoro, quanto meno per tenerlo sempre presente nei progetti e nei temi di dibattito, non ultimo l’evento organizzato il 27 aprile con i nostri partner territoriali.


Il lavoro non è l’unico tema di questa newsletter, ricordiamo gli incontri legati ai progetti come “Cibo, integrazione, solidarietà” e “Genitori consapevoli Oggi” e tutti gli altri progetti.
Questi sono anche i giorni delle dichiarazioni dei redditi, comincia la campagna fiscale le sedi dei nostri CAF sono pronte ad accogliere con cortesia e competenza le tante persone che si rivolgono ai nostri servizi.
Non spendo altre parole su quelli che ormai sono cavalli di battaglia del sistema: il torneo interparrocchiale “San Giovanni Paolo II” organizzato dall’US ACLI e che quest’anno vede per la prima volta la partecipazione di una squadra della comunità ebraica e i corsi antitruffa promossi dalla FAP.
Chiudiamo con un quesito: Quanto fa 5 x 1000?
Risposta: Un mucchio di opportunità per il Bene Comune sul territorio
Destinalo alle ACLI!

Paolo Frusone
Responsabile Comunicazione ACLI di Roma

 
  PENSIAMOCI: L’EDITORIALE DEL PRESIDENTE
   
  Aspettando la festa del lavoro dignitoso

Avete mai provato ad associare la parola “crisi” ad uno sguardo? A sostituire i flussi della finanza con le storie, le manovre economiche con le persone, lo spread con le voci di protesta? A immedesimarvi in chi non ha mai lavorato o in chi rischia di non farlo più. Nei precari, nei cassaintegrati, negli esodati?

Pensiamoci.

Un dovere per tutti alla vigilia di questo 1 maggio ancora amaro. Non c’è festa del lavoro se non ci sono i festeggiati, ovvero i lavoratori, come rappresenta la nostra cartolina diffusa per l’occasione, con un banchetto tutto apparecchiato, ma i posti a sedere vuoti.

Leggi l’editoriale completo

   
  PROGETTI
   
  “Cibo, integrazione, solidarietà”
Proseguono fino all’11 maggio gli incontri nell’ambito del progetto “Cibo, integrazione e solidarietà”.L’iniziativa promuove lo sviluppo e l’implementazione di una cultura solidale e corresponsabile nella quale i giovani siano in prima persona impegnati in attività volte  all’integrazione delle differenti culture, alla solidarietà ed alla diffusione di Buone Pratiche. Ad una prima parte formativa su temi relativi all’inclusione sociale attiva e al volontariato,  è seguita una attività di pratica laboratoriale durante la quale alcuni studenti rappresentativi delle classi coinvolte stanno insegnando ad un gruppo di immigrati, i segreti della cucina mediterranea. L’iniziativa è sostenuta dalla Fondazione Cattolica.Per saperne di più.

Imparare ad essere “Genitori Consapevoli Oggi”
Grande partecipazione per l’iniziativa promossa dalle ACLI di Roma, nell’ambito del progetto “FArete FAmiglia”, dedicata gli incontri per la promozione del benessere familiare.
Temi dei prossimi incontri: gestione dello stress, l’impatto di internet e delle nuove tecnologie nella crescita dei figli e bullismo e cyberbullismo. Gli incontri si tengono presso la sede dell’I.C. Albano di Cecchina (RM).

Consulta il calendario
“il pane A Chi Serve 2.0” su Vanity Fair
Moda, costume e sociale insieme… si può? Certo! Ed è per questo che Vanity Fair Italia si è occupata di noi e del nostro progetto “il pane A Chi Serve 2.0” con un’intervista a pagina intera (pag.40) alla nostra presidente Lidia Borzì. Sulle pagine della famosa rivista sono raccontate le emozioni di questo progetto solidale che ha davvero conquistato il cuore di tutti. All’interno dell’articolo ci sono anche alcune immagini della mostra “Facce da Pane”, con le foto di Cristian Gennari.

Guarda l’articolo

   
  CULTURA E SOCIETÁ
   
  Seminario “Giovani e Lavoro, attraverso il lavoro dignitoso, verso la vita adulta”.

Si è svolto il 27 aprile il seminario promosso dal Vicariato di Roma e dalle ACLI provinciali di Roma in collaborazione con la Cisl di Roma e Rieti, il Movimento Cristiano dei Lavoratori, la Confcooperative di Roma Capitale e l’Unione Cristiana Imprenditori e Dirigenti, in vista della 48° Settimana Sociale dei Cattolici Italiana e della Festa del Lavoro del 1 maggio.

Qui tutti i dettagli

Qui la fotogallery

 

5xmille alle ACLI
Alle ACLI di Roma 5×1000 fa… Solidarietà, Famiglia, Lavoro e tanto tanto altro…
Anche quest’anno, ogni contribuente può destinare il 5×1000 della sua imposta Irpef a favore delle associazioni di promozione sociale. Il 5×1000 non comporta alcun costo aggiuntivo rispetto alle tasse che si devono pagare e non è alternativo all’8×1000 a favore della Chiesa cattolica e si può quindi donare contestualmente.
È un contributo offerto dai cittadini per sostenere concretamente le attività e i progetti di solidarietà a vantaggio del #BeneComune.
Le ACLI di Roma investono i fondi derivanti dalle donazioni in interventi rivolti ai cittadini e al miglioramento dei servizi per tutta la comunità.

“Via Caetani, 1978. Quale verità?” – Convegno su Aldo Moro

In occasione dell’anniversario della morte di Aldo Moro, le Acli, con la collaborazione della Fondazione Achille Grandi, organizzano l’incontro “Via Caetani, 1978. Quale verità?”, che si terrà a Roma il prossimo 4 maggio alle ore 17.00, presso l’Istituto della Enciclopedia Italiana. Parteciperanno Giuseppe Fioroni, Presidente Commissione bicamerale d’inchiesta sul rapimento e sulla morte di Aldo Moro; Domenico Rosati, Presidente Acli dal 1976 al 1987 e Paolo Cucchiarelli, giornalista e autore del libro “Morte di un Presidente”. Le conclusioni saranno affidate al Presidente nazionale delle Acli Roberto Rossini.  Introduce Lidia Borzì, Presidente Acli Roma e porterà i suoi saluti Franco Gallo, Presidente Istituto Enciclopedia Italian a.

Per saperne di più

   
  DAI SERVIZI
 
  Caf ACLI, avvio della campagna fiscale
Al via con la compilazione dei 730 e la dichiarazione dei redditi 2017. Ma niente paura: anche quest’anno si può contare sulla professionalità e l’accoglienza del Caf ACLI!
Dal 22 aprile, tutte le sedi di Caf ACLI di Roma e provincia sono aperte anche il sabato mattina per venire incontro ai tanti lavoratori impegnati durante la settimana.
Per prendere appuntamento, chiamare il numero 06/5708701
Scarica l’elenco dei documenti necessari per la compilazione del 730.
DALLE ASSOCIAZIONI SPECIFICHE
   
  US ACLI Roma: avvio VIII edizione del torneo interparrocchiale “San Giovanni Paolo II”
Sarà la “partita della pace”, disputata tra squadra della Comunità ebraica, per la prima volta iscritta al torneo, e quella vincitrice del premio fair-play, la novità dell’ottava edizione del torneo interparrocchiale di calcio a 5 “San Giovanni Paolo II”, al via in questi giorni. Il torneo, giunto all’ottava edizione è promosso dall’US ACLI Roma in collaborazione con le ACLI di Roma e il patrocinio della Regione Lazio, di Roma Capitale, del servizio diocesano per la Pastorale giovanile del Vicariato di Roma, del Comitato regionale Coni Lazio e della Comunità ebraica di Roma. Tra le 30 squadre che vi partecipano anche quelle del centro Sprar “San Michele” e dei centri Cas di via Staderina, del Casilino e di Pomezia. Guarda la fotogallery della presentazione
CIRCOLI E NUCLEI
   
Corso antitruffa al Circolo ACLI San Pio
Si è concluso il corso antitruffa presso la parrocchia di San Pio da Pietrelcina, in collaborazione con la FAP ACLI di Roma, il Circolo ACLI San Pio da Pietrelcina e la Polizia di Stato alla presenza, tra gli altri, del Presidente del Circolo ACLI San Pio da Pietrelcina, Antonio De Francesco e della Responsabile allo sviluppo associativo, Giulia Di Gregorio. Un’ulteriore occasione per creare sinergie con le parrocchie, lavorare insieme sulla prevenzione dei reati, offrire occasioni per contrastare l’emarginazione sociale degli anziani e costruire coesione sociale attraverso una rete di protezione nel territorio, che coinvolge le ACLI, la Polizia, le istituzioni, i centro anziani e le famiglie. Guarda le foto
RESOCONTO
Clicca sulle notizie sottostanti per leggere tutti i dettagli degli eventi realizzati e delle opportunità di incontrarci e collaborare con noi…

Tavola rotonda “I volti e le dinamiche delle nuove povertà”,

Precetto pasquale Nucleo Acli Dipendenti comunali,

Precetto pasquale Nucleo ACLI Acea,

Via Crucis Nucleo ACLI Cotral,

Apertura Sportello antiviolenza: Servizio TGr Lazio, Foto gallery e tutta la rassegna stampa,

“Job to go, il lavoro svolta!” all’ITCG Matteucci, la fotogallery,

Lunga diretta a RadioImpegno sul sistema ACLI Roma, ascolta,

Evento conclusico con consegna attestati  del corso operatori settore domestico, fotogallery