Confcooperative Roma, auguri a nuovo presidente Marco Marcocci

“I migliori auguri di buon lavoro a Marco Marcocci, nuovo presidente di Confcooperative, a nome personale ma anche di tutte le Acli di Roma.
Allo stesso tempo saluto e ringrazio il commissario uscente Andrea Fora, con il quale abbiamo strettamente collaborato in modo molto proficuo”. È quanto dichiara, in una nota, Lidia Borzì, presidente delle Acli di Roma e provincia, che questa mattina è intervenuta nel corso dell’Assemblea Elettiva di Confcooperative Roma.
“Il ripristino degli organi democraticamente eletti dell’associazione – aggiunge Borzì – è senza dubbio una buona notizia per la nostra città, perché fornisce ulteriori speranze e occasioni per costruire quella coesione sociale che è fondamentale per far uscire la Capitale dal pantano in cui è finita negli ultimi anni e per superare quei rigurgiti di estremismo e intolleranza di cui, purtroppo, sentiamo sempre più spesso parlare. Inoltre, Confcooperative può rappresentare un’importante opportunità lavorativa per tanti giovani e non solo che cercano un lavoro buono e serio, e può inoltre agevolare la via per quei tanti imprenditori popolari che non ereditano le imprese dalle proprie famiglie, ma che giorno dopo giorno portano avanti con impegno e dedizione il proprio lavoro. Per questo come Acli di Roma avvieremo con Confcooperative un percorso che ci porterà a sviluppare progetti condivisi volti soprattutto a favorire l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro”.