Francesco De Vitalini confermato all’unanimità segretario provinciale FAP ACLI di Roma

Il comitato della Federazione Anziani e Pensionati delle ACLI di Roma ha confermato all’unanimità Francesco De Vitalini quale segretario provinciale.

“A nome personale e delle ACLI di Roma – dichiara Lidia Borzì, presidente delle ACLI di Roma e provincia – intendo esprimere la mia felicità per la conferma di Francesco De Vitalini quale segretario della FAP ACLI di Roma. Una conferma nel segno della continuità che premia il grande lavoro che abbiamo svolto in sinergia in questi anni sia con Francesco che con il precedente segretario Antonio Pitzoi. Una squadra con la quale da sempre abbiamo lavorato fianco a fianco per promuovere iniziative importanti a sostegno degli anziani fragili e per l’inclusione di quelli attivi riaffermando il tema della tutela e della promozione della terza età quale pilastro dell’azione dell’intero Sistema delle ACLI di Roma”.

“Francesco De Vitalini – prosegue Borzì – è la persona giusta al posto giusto, storico dirigente con una profonda esperienza maturata in anni di militanza nelle ACLI, prima nel Patronato, poi come promotore sociale e presidente di circolo e infine come segretario della FAP ACLI di Roma. A lui e a tutta la squadra va la nostra collaborazione e vicinanza, come prima e sempre di più”.

“Desidero ringraziare – dichiara Francesco De Vitalini, segretario della FAP ACLI Roma – il comitato della FAP e tutte le Acli di Roma per la fiducia che hanno nuovamente riposto in me. Sono convinto che il lavoro svolto fin qui abbia dato risultati importanti, che si possono però ancora migliorare proseguendo il nostro impegno giorno dopo giorno accanto ai nonni e agli anziani della nostra città. Il nostro obiettivo rimane quello di fare in modo che questi non si sentano mai abbandonati o addirittura d’intralcio, ma anzi una risorsa preziosa per la società e per la crescita delle nuove generazioni”.

QUI LA RASSEGNA STAMPA