Maggio 2017

ACLI provinciali di Roma
            

 


  Maggio 2017
Cari amici,
dice Maurizio Serva: “Mi piace puntare su un ingrediente povero: la sfida è trasformarlo in un piatto notevole”.
In queste parole c’è uno stile che ci piace possa essere anche il nostro, partire dal “povero” con un’attenzione che lo faccia sentire importante.
Maurizio Serva con suo fratello Sandro, chef stellati del ristorante “La Trota” di Rivodutri, oltre a prestarci questa frase ci presteranno le loro mani sapienti per darci un assaggio della loro cucina in occasione della Conclusione del progetto “Cibo, integrazione e solidarietà“.Un momento per mettere insieme solidarietà, cultura del non spreco, professionalizzazione, giovani e formazione, immigrazione e cura.

Tutte parole che ci piace facciano parte del nostro agire quotidiano di associazione di prossimità.
Intorno a questo evento ci sono tutte le altre attività e i progetti che continuano a procedere, sempre tenendo un occhio su quello che accade nei nostri territori. Non possiamo non ricordare, infatti, il dramma delle tre giovani vite spezzate nel rogo di Centocelle.
E’ stato pubblicato, inoltre, il Bando di Servizio Civile Nazionale per il 2017, un’occasione per tanti giovani di avviare un percorso di volontariato, direi professionalizzante, all’interno di un progetto di rilievo sociale.

Un modo speciale per entrare in contatto con il mondo delle nostre Associazioni e sperimentarsi quali cittadini attivi e partecipi.
Non dimentichiamo i servizi del CAF in piena campagna fiscale insieme all’iniziativa del PatronatoACLI che ha organizzato l’Ape day per l’informazione sull’anticipo pensionistico.
Vi invito a leggere tutta le news e a seguirci sempre sul sito e sui social e magari a taggarci sulle foto e sui post che pubblicherete e che magari possono avere questo tema: “Mi piace puntare su un ingrediente povero: la sfida è trasformarlo in un piatto notevole”.

Paolo Frusone
Responsabile Comunicazione ACLI di Roma

 

   
  PENSIAMOCI: L’EDITORIALE DEL PRESIDENTE
   
  Essere umani, tutti

Quella di Elisabeth, 4 anni, Angelica 8 e Francesca, 20 anni, le tre sorelle di origine bosniaca, morte lo scorso 10 maggio nel rogo del camper nel quale vivevano insieme ad altri 10 membri della famiglia, sì 13 persone in un camper, è una storia che brucia ancora e non può essere archiviata facilmente.
Un fatto che fa male alla nostra città, che sgretola l’immagine di una capitale europea accogliente, che rischia di polverizzare anche i tentativi di integrazione che da anni vengono fatti. Una tragedia che mostra, in tutta la sua durezza, un volto della nostra città in cui i tratti dell’indifferenza sono sempre piu marcati.

Leggi l’editoriale completo

   
  PROGETTI
   
  “Cibo, integrazione, solidarietà”. Il 30 maggio un evento stellato

Conclusione stellata per il progetto “Cibo, integrazione e solidarietà” delle ACLI di Roma che ha coinvolto gli studenti dell’ISIS Vincenzo Gioberti e 15 immigrati impegnati nel lavoro di cura. Martedì 30 maggio alle ore 9:30 presso Villa Gloria, casa famiglia Caritas, presso il parco di Villa Glori, si svolgerà l’ultima tappa di questo percorso virtuoso di sensibilizzazione al volontariato e alla solidarietà, di empowerment per i giovani e di professionalizzazione e inclusione attiva per gli immigrati, con una tavola rotonda seguita da un imperdibile show cooking dei fratelli Serva del ristorante La Trota di Rivodutri, due stelle Michelin, con ricette che promuovono l’attenzione al territorio e alla cultura d ello spreco zero.
Intervengono: Lidia Borzì, presidente delle ACLI provinciali di Roma, Carla Parolari, dirigente scolastico del Gioberti, Sabrina Alfonsi presidente Municipio Roma I Centro, Monsignor Enrico Feroci, direttore della Caritas di Roma, Simone Iannone, segretario generale della Caritas di Roma, Adriano Tomba, segretario generale Fondazione Cattolica, Emiliano Manfredonia, vicepresidente nazionale ACLI. La mattinata si concluderà con un momento conviviale per condividere con i presenti e con gli ospiti della Casa Famiglia, le gustose pietanze preparate. Vai all’evento

   
  CULTURA E SOCIETÁ
   
  Camper bruciato, indignazione e orrore per la morte delle 3 ragazze

Le ACLI di Roma si sono unite al cordoglio per il tragico rogo di Centocelle. “Un fatto come questo non può accadere nel cuore di una capitale europea, non è accettabile morire in questo modo, abbandonati al proprio destino”. È quanto dichiara in una nota Lidia Borzì, aggiungendo: “E’ il segnale di una dilagante indifferenza e di un forte disagio sociale che colpisce a Roma soprattutto i più fragili e quanti vivono ai margini. Le ACLI, come tante altre organizzazioni sociali della città, quotidianamente fanno la propria parte, ma la buona volontà e l’impegno delle singole realtà non sono sufficienti”. Vai alla rassegna stampa
Pubblicato il Bando di Servizio Civile Nazionale
Scade il 26 giugno 2017 alle ore 14,00 il bando di Servizio Civile Nazionale per i volontari che prenderanno servizio nelle sedi delle ACLI di Roma.

Le selezioni dei candidati si svolgeranno tra luglio e settembre, mentre i volontari selezionati saranno avviati al servizio entro la fine dell’anno.

Visita la sezione Bando 2017 SCN, scarica il bando e scopri i progetti attivi nella nostra provincia. Per ottenere tutte le informazioni sulle modalità di compilazione e di invio della domanda puoi contattare lo 0657087028 o scrivere a info@acliroma.it!

   
  DAI SERVIZI
 
  Caf ACLI, sprint finale per la dichiarazione dei redditi, fino al 7 luglio per prendere appuntamento. 
Prosegue la camapgna fiscale 2017 e anche quest’anno si può contare sulla professionalità e l’accoglienza del Caf ACLI.
Tutte le sedi di Caf ACLI di Roma e provincia sono aperte anche il sabato mattina per venire incontro ai tanti lavoratori impegnati durante la settimana.
Per prendere appuntamento, chiamare il numero 06/5708701Scarica l’elenco dei documenti necessari per la compilazione del 730.

 

Patronato ACLI per anticipo pensionistico
In tanti hanno approfittato della giornata nazionale d’informazione sull’anticipo pensionistico (APE) celebrata lo scorso 19 maggio. Naturalmente, tutte le sedi del patronato ACLI di Roma e provincia sono sempre disponibili per effettuare il test per l’APE sociale e per le pensioni precoci e per dare informazioni sulle nuove misure di “flessibilità pensionistica introdotte dall’ultima Legge di Bilancio: APe Sociale, APe Volontario e le pensioni quota 41 per i lavoratori “precoci”. Opportunità queste che si affiancano ai già esistenti e operativi benefici per lavori usuranti, opzione donna e cumulo gratuito. Per saperne di più
Protocollo esigibilità diritti carcere Civitavecchia
E’ stato siglato lo scorso 3 maggio un protocollo operativo tra il Patronato ACLI di Roma e provincia, il Garante dei Detenuti del Lazio e la Direzione degli istituti penitenziari “G. Passerini” di Civitavecchia. L’iniziativa ha come obiettivo quello di favorire l’esigibilità dei diritti dei detenuti.
L’accordo prevede che una volta al mese un operatore qualificato del patronato ACLI di Roma e provincia sarà presente all’interno degli istituti di Civitavecchia per offrire ai detenuti – gratuitamente – tutti quei Servizi utili per l’esigibilità dei loro diritti. Per maggiori informazioni

DALLE ASSOCIAZIONI SPECIFICHE
   
  US ACLI per la Partita del Cuore
L’US ACLI sostiene la ricerca con il cuore. Il 30 maggio, con inizio alle ore 20, lo Juventus Stadium di Torino sarà teatro della Partita del Cuore tra la Nazionale Italiana Cantanti (Nic) e i ‘Campioni per la Ricerca’, con l’obiettivo di raccogliere fondi per sostenere la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro e la Fondazione Telethon. Per invitare i suoi associati ad accorrere numerosi all’evento di solidarietà e sport, l’Unione Sportiva ACLI ha messo a disposizione 2000 biglietti al costo di 7 euro

 

CTA: vacanza in Sardegna
Pronti per le vacanze? Dal nostro CTA una serie di proposte all’insegna del turismo sociale. Tante occasioni per viaggiare e rilassarsi con la famiglia o gli amici, in Italia o all’estero Ecco qualche sempio:
Golfo di Orosei, in località Cala Ginepro
Grecia classica e Kalambaka (Meteore) 
Club Esse Sunbeach
Blu Salento Village

CIRCOLI E NUCLEI
   
L’Amoris Laetitia al Circolo delle ACLI di Anzio
Si è tenuto lo scorso 10 maggio 2017 un incontro di approfondimento sull’Enciclica Amoris Laetitia di Papa Francesco organizzato dal Circolo delle ACLI di Anzio alla presenza di Andrea Grillo, teologo e insegnante di “Teologia dei sacramenti e Filosofia della Religione presso il Pontificio Ateneo S. Anselmo. Numerosi aclisti e parrocchiani sono accorsi presso il Salone Parrocchiale di San Bonaventura Vescovo e Dottore della Chiesa ad Anzio per una serata all’insegna della cultura e della spiritualità.
Fiaccolata degli atleti con il Circolo ACLI Sacro Cuore di Nettuno
Anche quest’anno si è rinnovata la tradizionale fiaccolata degli atleti in onore della Madonna delle Grazie con la squadra di ciclisti del Circolo ACLI Sacro Cuore di Nettuno capitanata dal vice presidente delle ACLI di Roma, Giuseppe Parrella.  L’Associazione Sportiva U.S. ACLI Sacro Cuore ha lo scopo di rilanciare il ciclismo attraverso varie manifestazioni agonistiche e non, per dare la possibilità di partecipare da protagonisti. Infatti l’associazione nasce per favorire, sostenere ed organizzare attività motorie, ludiche e sportive rivolte a soggetti di ogni età e condizione.
RESOCONTO
 

Clicca sulle notizie sottostanti per leggere tutti i dettagli degli eventi realizzati e delle opportnitàù di incontrarci e lavorare con noi…

Lidia Borzì a Mi manda Rai 3 per parlare dei nostri corsi antitruffa

Festa dei popoli 2017, la fotogallery

Squadra ACLI Roma alla race for the cure 2017

Sostegno #20maggiosenzamuri per dire NO al razzismo

Lidia Borzì a Siamo Noi su Tv2000 per parlare di #Povertà durante la puntata dell’8 maggio 2017

Festa delle generazioni a San Pancrazio, la fotogallery

Presentazione progetto Versus a Dragoncello

Job to go, il lavoro svolta! all’Istituto Alberti

Partecipazione al convegno “Via Caetani, quale verità?”, la fotogallery

Volontari ACLI Roma a Reibba per la festa della mamma

Consegna beni prima necessità a Regina Coeli