Marzo 2018

ACLI provinciali di Roma

 

 

“Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la vita per i propri amici.” (Gv 15, 13)

Carissimi, 
questo nostro appuntamento mensile arriva nei giorni della Passione di Gesù, ci mette di fronte ad un grande impegno e ad una grande gioia, la gioia di essere amati e l’impegno a seguire l’esempio di Cristo. Come persone e come Associazione.

La memoria della Passione nella Settimana Santa ci fa interrogare sui nostri impegni e ci fa sentire vicini alle persone che incontriamo.

I senza tetto dell’emergenza freddo, i giovani che incontriamo nei progetti di sostegno a chi cerca lavoro, sono due facce della chiamata a seguire l’amore di Gesù verso gli “amici”, ma sono la chiamata, per tutti noi, a riconoscere un “amico” in tutte le persone che incontriamo: nei progetti, nei circoli, nei nuclei, nei servizi e nelle attività di lavoro.

Come al solito troverete le informazioni sulle nostre attività, ma soprattutto vorrei che trovaste il calore della vostra associazione, che vi augura un lieta Pasqua di resurrezione nella gioia di Cristo, “amico” di tutti noi.

Paolo Frusone
Responsabile Comunicazione ACLI di Roma

 
L’EDITORIALE DELLA PRESIDENTE
 
Tempo di passione
Siamo alla vigilia della Pasqua, tempo di gioia e di festa, preceduto dalla memoria della Passione di Cristo. Non serve essere dei grandi teologi per riconoscere nella passione di Gesù quella dell’uomo e viceversa.
Lo diceva già il noto filosofo Pascal, «Cristo sarà in agonia fino alla fine del mondo. Non possiamo dormire in tutto questo tempo» (Pensieri 553). 
Soffre dovunque ci sia un essere umano che lotta con la paura, l’angoscia, in una situazione senza via d’uscita, come Lui quella notte. 
Soffre con i poveri, i malati, i disperati, i perseguitati, con chi ha perso tutto e con chi non ha mai avuto niente. Soffre davanti alla ingiustizie, agli sprechi di risorse e di cibo.Continua a leggere
 
IN CAMMINO VERSO LA PASQUA
 
Le ACLI di Roma si stanno preparando alla Pasqua con i tradizionali precetti pasquali dei NUCLEI e le numerose iniziative dei nostri circoli ACLI.

Un percorso orientato ad una riflessione sul mondo del lavoro. Disoccupazioneinoccupazionelavoro nero, working poor, e le tante problematicità legate, purtroppo, al lavoro, rappresentano, idealmente, le tante stazioni della passione di Cristo per cui vogliamo pregare.

Abbiamo iniziato venerdì 23 marzo mattina, con il precetto pasquale promosso dal Nucleo Acea e nel pomeriggio, con la tradizionale via Crucis al Santuario della Madonna del Divino Amore organizzata dal Nucleo Cotral ATAC.

Anche martedì 27 doppio appuntamento: la mattina S. Messa presso il Centro Agroalimentare di Roma, a Guidonia, per tutti gli operatori che ogni giorno si recano o lavorano in una delle più importanti strutture europee per la commercializzazione dei prodotti ortofrutticoli ed ittici freschi.

La celebrazione, presieduta da DON FRANCESCO PESCE, incaricato dell’ufficio per la Pastorale Sociale della Diocesi di Roma, si è tenuta nella cappella interna al CAR – intitolata a Santa Maria Regina della Pace – che ha riaperto dopo 10 anni e verrà curata dal circolo ACLI di Montecelio.

Nel pomeriggio, momento di meditazione per tutti gli aclisiti guidato dall’accompagnatore spirituale delle ACLI di Roma PADRE DAVIDE CARBONARO a S. Maria in Campitelli.

Infine, il 28 marzo, precetto pasquale promosso dal Nucleo dei Dipendenti Comunali a S. Maria in Campitelli, con la S. Messa celebrata da S.E. mons. GIANRICO RUZZA, Vescovo ausiliare della Diocesi di Roma.

Anche i più piccoli sono stati invitati a prepararsi alla Pasqua. Per loro il Punto ACLI Famiglia San Pio di Giardino di Roma ha pensato un laboratorio creativo per divertirsi e assagiare “qualcosa di speciale”, sabato 24 marzo.

Non sono mancati gli appuntamenti aggregativi: venerdì 23 marzo il Circolo delle ACLI di Anzio ha organizzato una cena in pizzeria per soci e amici per scambiarsi gli auguri per una serena Pasqua.

 

 
PROGETTI
 
“In questa Roma da amare”, on line il video del rap delle ACLI di Roma
Già cliccatissimo il video di “In questa Roma da amare” il brano rap delle ACLI di Roma, scritto dalla consigliera provinciale Concita De Simone, con musiche di Francesco Perri, in arte Cesco, e Davide Fraraccio, e voci degli stessi Cesco Davide Fraraccio, con Marta Nicolace. Il testo mette in rima l’impegno sociale delle ACLI di Roma, e, tra le righe, si riconoscono progetti come “il pane A Chi Serve 2.0″l’emergenza freddo, “Cibointegrazione solidarietà“, i percorsi antitruffa, quelli per giovani lavoro e tanto altro ancora. Il video è un’esplosione di vitalità, un invito, energico e frizzante a muoversi perché “c’è tanto da fare in questa Roma da amare“. A fare da sfondo uno dei luoghi simbolo della capitale, il Colosseo, che, nelle intenzioni degli autori, rappresenta la gloriosa storia di Roma che oggi rischia di veder soffocata la sua bellezza tra degrado e indifferenza che però prede vita grazie al brio della crew “Mi sto danzando sotto” composta da giovani ballerine romane della scuola Danzarti.

Guarda il video,

Leggi la presentazione
Ancora aperte le iscrizioni a “Generare Futuro Roma”, un progetto di avvicinamento dei giovani al lavoro
Prosegue l’impegno delle ACLI di Roma per giovani e lavoro con il nuovo e articolato progetto “Generare Futuro”, cofinanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e realizzato dal Forum delle Associazioni Familiari in collaborazione con le ACLI di Roma. L’iniziativa si pone l’obiettivo di promuovere rimettere al centro il lavoro quale perno di cittadinanza sviluppo integrale della persona e della comunità, con un approccio valorialeeducativo e al tempo stesso concreto in grado, inoltre, di fornire ai giovani un kit di strumenti per facilitarne l’ingresso e la permanenza nel mondo del lavoro. Primo appuntamento, la veglia per il lavoro, presieduta da S. E. mons. Gianrico Ruzza, lo scorso 21 marzo presso la sede dell’Atac in via Prenestina.

Scarica la brochure e il calendario degli eventi

Clicca per iscriverti gratuitamente

Le foto della veglia

Qui la rassegna stampa

Seguici su Facebook

Seguici su Instagram


Papa Francesco visita la Parrocchia di San Gelasio I, Papa

Papa Francesco ha visitato, lo scorso 25 febbraio, la parrocchia di San Gelasio I Papa, nel quartiere di Ponte Mammolo nella quale le ACLI di Roma e l’US ACLI Roma sono presenti con tante attività e progetti tra i quali: attività sportive, circolo ACLI ed uno sportello per l’esigibilità dei diritti. Con l’occasione, a sorpresa, Papa Francesco ha visitato anche i locali del Circolo ACLI accolto da una delegazione di volontari aclisti romani capitanata dalla presidente delle ACLI di Roma, Lidia Borzì, dal presidente dell’US ACLI di Roma, Luca Serangeli e dai membri di presidenza provinciale Giulia Di Gregorio con delega allo Sviluppo Associativo e Francesco Pappalardo con delega all’amministrazione e alla Disabilità. Con grande gioia al Santo Padre è stata consegnata la tessera di socio onorario delle ACLI.

Rivedi le immagini di TV2000

Guarda le interviste a Lidia Borzì e Luca Serangeli su Tv2000

Vai alla photogallery

Leggi la rassegna stampa

Emergenza freddo: conlusa l’esperienza del centro di accoglienza, ma solo sulla carta
Si è concluso lo scorso 12 marzo il progetto del centro di accoglienza per l’emergenza freddo che anche quest’anno ci ha visto al fianco dei senza fissa dimora nelle settimane più fredde. Fin dal 12 gennaio, i nostri volontari hanno prestato servizio nel centro accoglienza invernale in appartamenti di via Dandolo, in collaborazione con Municipio Roma I Centro, Croce Rossa Roma e IPAB S.Alessio. Una iniziativa innovativa che è andata oltre il pernottamento e i pasti caldi proponendo agli ospiti un vero e proprio percorso di inclusione attiva. Proprio in quest’ottica, se pure si sono chiuse le porte del centro, restano comu nque aperte le porte delle ACLI di Roma con i corsi di alfabetizzazione informatica, lingua italiana, cucina, con i Servizi di CAF, Patronato, Sportello Lavoro, Sportello Immigrati e tanto altro ancora.

Leggi le riflessioni di Giulia Di Gregorio, Responsabile Funzione Sviluppo Associativo delle ACLI di Roma
 

 
CULTURA E SOCIETÀ
 
Regione Lazio: buon lavoro a Nicola Zingaretti e nuova Giunta 
Con le elezioni dello scorso 4 marzo, Nicola Zingaretti è stato confermato presidente della Regione Lazio. A lui e a tutta la nuova giunta vanno gli auguri di buon lavoro delle ACLI di Roma che colgono l’occasione per rinnovare la propria piena disponibilità a collaborare per una Regione Lazio sempre più inclusiva e solidale.    

 

 

 

Le ACLI di Roma aderiscono alla giornata di digiuno per la pace indetta da Papa Francesco 

“Come ACLI di Roma sentiamo di dover rispondere con forte partecipazione alla chiamata del nostro VescovoPapa Francesco affinché la Pace sia considerata una priorità universale per ogni uomo e ogni donna di buona volontà. Il Papa ha dedicato questo momento speciale in modo particolare alle popolazioni della Repubblica Democratica del Congo e del Sud Sudan. Le nostre preghiere sono state rivolte proprio ai nostri fratelli di questi Paesi lontani, senza dimenticare chiunque nel mondo sta soffrendo a causa delle atrocità dell’uomo”. 

 

Confcooperative Roma, auguri al nuovo presidente Marco Marcocci
Congratulazioni e auguri di buon lavoro a Marco Marcocci, nuovo presidente di Confcooperative.
“Il ripristino degli organi democraticamente eletti dell’associazione – ha dichiarato Lidia Borzì – è senza dubbio una buona notizia per la nostra città, perché fornisce ulteriori speranze e occasioni per costruire coesione sociale. Confcooperative può rappresentare un’importante opportunità lavorativa per tanti giovani e non solo che cercano un lavoro buono e serio, e può inoltre agevolare la via per quei tanti imprenditori popolari che non ereditano le imprese dalle proprie famiglie, ma che giorno dopo giorno portano avanti con impegno e dedizione il proprio lavoro. Per questo come ACLI di Roma confermiamo la disponibilità a proseguire i percorsi di collaborazione già avviati”

 
DALLA SEDE PROVINCIALE
CAR e ACLI Roma alleate contro gli sprechi
Si è tenuto lo scorso 9 marzo, presso il Centro Agroalimentare di Roma, l’incontro tra FABIO MASSIMO PALLOTTINI, direttore generale del CAR e LIDIA BORZÍ, presidente delle ACLI di Roma. All’ordine del giorno la creazione di una piattarforma di collaborazione tra ACLI Roma e CAR per la lotta agli sprechi e il recupero del cibo invenduto da immettere nel circuito sociale della Capitale. Inoltre, con la collaborazione del circolo ACLI “Mons. Rusconi” di Montecelio e il sostegno del CAR, il 26 marzo, è stata riaperta, la cappella interna dedicata a Maria Regina della Pace dove dopo oltre 10 anni riprenderanno le funzioni religiose in occasione dei principali appuntamenti dell’anno liturgico, con la celebrazione della Santa Messa celebrata da Don Francesco Pesce, incaricato dell’ufficio della Pastorale Sociale della Diocesi di Roma . Inoltre, è imminente l’apertura di un punto ACLI per l’esigibilità dei diritti, attraverso le attività di patronato, sportello lavoro e immigrati e la consulenza fiscale.Leggi la notizia completa dell’incontro del 9 marzo

Qui il comunicato stampa e la rassegna stampa della Santa Messa nella Cappella Maria Regina della Pace

Qui le foto della Santa Messa di riapertura della Cappella in occasione della Pasqua del 26 marzo

 
DALLE ASSOCIAZIONI SPECIFICHE
CTA ACLI Roma: anticipazioni Calendario Turistico 2018
Sono già numerose le proposte in Italia e all’estero, per brevi vacanze o soggiorni più lunghi, che il CTA Roma propone a partire dalle prossime settimane. Tante vantaggiose offerte per un turismo inclusivo alla portata di tutte le famiglie.
Il Centro Turistico ACLI di Roma è presente sul territorio romano e provincia con 10 strutture operative di base per essere vicino alle esigente dei loro associati nelle loro scelte turistiche e per la crescita della persona attraverso la pratica turistica.

Vai alle vantaggiose proposte

Visita la pagina facebook del CTA Roma

 

US ACLI di Roma: aperte le iscrizioni per la IX edizione del torneo di calcio a5 “San Giovanni Paolo II”

Sono aperte le iscrizioni per la 9^ edizione del torneo di calcio a5 “San Giovanni Paolo II” organizzato dall’US ACLI Roma. Il torneo inizierà nel mese di aprile e si concluderà entro il 15 luglio.

Per info e iscrizioni: 
– segreteria prov.le 06/5780079
– settore calcio 06/5781601
– via email a torneoparrocchie@usacliroma.it
– Massimiliano Campagna (referente) 345.7912152
– Valerio Di Curzio (referente) 345.8316392

DAI SERVIZI
Caf ACLI Roma: al via la nuova campagna fiscale

Presso gli sportelli CAF ACLI Roma è possibile prenotare un appuntamento per compilare correttamente la dichiarazione dei redditi 2018, chiamando lo 06/5708730 o lo 06/5708701. L’appuntamento consente di evitare lunghe attese, quindi consigliamo di non perdere tempo!
Inoltre, in occasione del 25° compleanno del nostro Servizio, abbiamo riservato uno sconto del 10% su 730, Unico, Imu, Tasi, Isee, Red, Successioni, Locazioni, Contabilità e Servizio legale.

Per ottenere lo sconto, basta presentare questo volantino.

Scopri la sede più vicina

 

Patronato ACLI Roma: come avere il “premio nascita”
Ricordiamo che presso gli sportelli del Patronato ACLI è possibile inoltrare le domanda di “premio alla nascita”. La legge di bilancio del 2017 ha istituito dal 1° gennaio 2017 un contributo economico di 800 euro che può essere richiesto dalla futura mamma una volta compiuto il settimo mese di gravidanza o al momento dell’adozione del minore. La norma istitutiva non ha previsto altre particolari condizioni, né di carattere reddituale o di bisogno né condizioni relative alla nazionalità della richiedente e, neppure, ha rimandato ad alcun decreto attuativo la definizione dei requisiti.

 

 
DAI CIRCOLI E NUCLEI
Punto ACLI Famiglia San Pio: incontri di approfondimento sulle relazioni familiari
Grande partecipazione per gli incontri mensili di sostegno alla famiglia organizzati dal Punto ACLI Famiglia del Circolo San Pio, a Giardino di Roma (X Municipio). Variegati i temi scelti, curati dalla dott.ssa Lucia Bonella, piscoterapeuta e consulente del circolo stesso: dai disturbi dell’apprendimento alla gestione dell’ansia, dai conflitti di coppia alla gestione degli equilibri familiari. Prossimi appuntamenti sabato 14 aprile e sabato 19 maggio. 

Scarica le locandine degli appuntamenti


 Nucleo ACLI Acea per l’8 marzo
Sempre vicino alle donne il Nucleo ACLI Acea, che quest’anno ha riservato alle dipendenti dell’azienda l’opportunità di poter effettuare un esame diagnostico MOC presso il Presidio Medico aziendale di Piazzale Ostiense, grazie alla collaborazione con lo Studio Diagnostico Pantheon e con l’associazine #iocosì. Inoltre, sempre per l’8 marzo, è stata organizzata una raccolta di sangue in collaborazione con la Croce Rossa.

 
RESOCONTO
 

Clicca sulle notizie sottostanti per leggere tutti i dettagli degli eventi realizzati e delle opportunità di incontrarci e lavorare con noi…

Meditazione pasquale

Cartolina per la Giornata internazionale della Donna

III Municipio, necessario commissario super-partes, il nostro comunicato

Oltraggio a Moro inaccettabile, NO agli estremismi