Sportello contributi e pensioni

E’ un servizio di assistenza e consulenza per ogni esigenza contributiva e previdenziale. Presso lo Sportello, potrai far verificare la tua posizione assicurativa, essere assistito nella richiesta di pensione ma anche di accrediti, riscatti, ricongiunzioni, totalizzazioni, trattamento di fine rapporto o, ancora, chiedere consiglio per le tue scelte in tema di previdenza complementare.
Lo Sportello nasce per la difesa e la promozione dei diritti dei lavoratori e dei cittadini nei confronti dello Stato e dei grandi Istituti di previdenza e di assistenza (INPS, INPDAP, ENPALS, INAIL, ecc.), per quanto riguarda le prestazioni previdenziali, assistenziali o risarcitorie a seguito di infortunio sul lavoro o malattia professionale.

Dal 2005, per rispondere meglio alle esigenze dei cittadini, un servizio apposito si occupa al suo interno dei dipendenti pubblici (lo Sportello Previdenza Dipendenti Pubblici, presente nella quasi totalità delle sedi provinciali). Se le diverse pratiche di pensioni (vecchiaia, anzianità, reversibilità…) rappresentano certamente la maggiore attività dello Sportello, sempre più si tratta del momento conclusivo di un intervento più continuativo su tutta la carriera lavorativa.

La “nuova cultura previdenziale” che lo Sportello si propone infatti di diffondere vuole tutelare i lavoratori nel corso di tutta la loro vita lavorativa, attraverso azioni concrete: verificandone periodicamente posizione assicurativa ed estratto conto, componendo tra loro i vari “spezzoni” contributivi, cercando di valorizzare eventuali periodi di non-lavoro, valutando i periodi che possono essere oggetto di riscatto contributivo e verificandone la convenienza, esaminando le opportunità della previdenza complementare.